Home » News » CONTINUA IL PERIODO NERO PER TTB

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS

Quarta sconfitta filata per i ragazzi di TTB che domenica sera tra le mura della Panetti non riescono a superare il Barracuda e ad arrestare così la striscia di insuccessi che sale quindi a quota quattro.

Partita complessa ancor prima di iniziare, vista l’assenza di coach Rizzitiello che dovrà scontare due giornate di squalifica in seguito alla partita con Savigliano.

Il match inizia e già nel primo parziale si capisce che i biancoverdi non sono la squadra schiacciasassi delle prime quattro partite, ma la brutta copia delle successive tre; partenza lenta degli ospiti, che in difesa patiscono molto le iniziative di Poggio e non riescono a mettersi in ritmo in attacco giocando statici e senza creare delle belle occasioni di tiro, il risultato al termine dei primi 10 minuti recita 21 a 13 per i padroni di casa.

Nella seconda frazione i collinari sembrano avere una reazione e sfruttando una difesa più attenta, riescono a ricucire lo strappo, senza però completare mai del tutto la rimonta e trovandosi a inseguire di 4 lunghezze alla pausa lunga.

Al rientro dagli spogliatoi la musica torna a essere quella del primo quarto, padroni di casa che governano il ritmo, disattenzioni difensive della difesa di Pino e poca circolazione di palla che porta i giovani di TTB a trovare numerosi tiri forzati che non vengono però accolti dal ferro; a causa di tutti questi problemi, la formazione ospite si trova di nuovo ad inseguire di 12 punti al termine del terzo quarto.

Dopo l’ultimo miniriposo, l’inerzia continua ad essere a favore dei torinesi che tengono ben strette le redini dell’incontro e allungano ancora il divario tra le due squadre portandosi sul +15.

A questo punto i biancoverdi hanno l’ennesima reazione, alzano l’intensità in difesa, cominciano a premere sull’acceleratore in attacco e riescono a riportarsi sotto di soli 3 punti; le energie mentali e fisiche usate per questa rimonta sono però troppe per gli ospiti, che vengono subito ricacciati indietro dagli avversari che sono bravi a gestire nel finale e a chiudere la partita sul 68 a 60.

Prossimo incontro domenica 3 dicembre alle ore 18 al Palafolis, in un’insidiosa partita contro la capolista Grugliasco, siamo consapevoli che sarà difficile, ma col duro lavoro in allenamento si può ottenere ogni risultato, quindi testa sul campo e venite tutti a tifarci domenica, ne avremo bisogno!

 

 

Barracuda Torino – Torino Teen Basket Pino Torinese 68-60
(21-13, 34-30, 51-39)
Barracuda Torino:
Poggio 21, Cordero 15, Bonino, Palma, Zille, Arias 10, Biccarino, Balla 2, Luzzitelli, Speca 6, Sim. Vialardi 8, Ste. Vialardi 6. All. Gallo
Pino Torinese:
Dho 15, Sisti 2, Boscolo ne, Conversano, Cochis 10, Proto 17, Olivero, Satta, Peirani, Ferrero 6, Panato 10, De Francisco ne. All. Masino