Home » News » C femminile, il TTB pensa a Savona

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
Serie C femminile 2016/2017

Serie C femminile 2016/2017

Al termine di una lunga corsa di testa, il Torino Teen Basket ha chiuso al primo posto la regular season del campionato di serie C. Le biancoverdi hanno vinto nettamente anche l’ultima sfida casalinga contro l’Azzurra Basket, con il punteggio di 84-23 (parziali 17-4 17-9 24-6 26-4). 21 vittorie e una sconfitta, dunque, il bilancio finale, con l’unico passo falso di Cuneo che ha costretto il TTB a giocare al cento per cento anche le ultime giornate, per non farsi agganciare – e superare, vista la differenza canestri sfavorevole – dalla stessa Cuneo. Le ragazze guidate da Mario Corrado non hanno però commesso altri errori e si sono assicurate gli spareggi interregionali per la promozione in A2 per la terza stagione consecutiva; era l’obiettivo di inizio anno e lo hanno brillantemente raggiunto.

Ad attendere le collinari, adesso, c’è la difficile partita contro Savona, squadra che schiera un quintetto titolare di giocatrici professioniste arrivate l’estate scorsa per tentare il salto in A2. Domenica 23 a Venaria si giocherà gara 1, mentre la domenica successiva è in programma gara 2 a Savona. Chi avrà segnato più punti negli 80 minuti passerà il turno. In questi giorni gli impegni lavorativi non hanno permesso al TTB di allenarsi al completo, cosa che dovrebbe invece verificarsi la prossima settimana, per arrivare al meglio al momento decisivo della stagione.

È stata una regular season “strana” per le biancoverdi, di gran lunga miglior attacco e miglior difesa del torneo, a segno nella maggior parte dei match conclusi con punteggi molto netti, al primo posto dalla prima all’ultima giornata anche se sempre inseguite da vicino dall’ottima Cuneo. Ora il TTB si gioca una bella fetta di stagione in sole due partite; non sarà semplice ma l’obiettivo è provarci fino alla fine.

Torino Teen Basket – Azzurra 84-23 (17-4 17-9 24-6 26-4)
Torino Teen Basket: Domizi 7, Colucci, Rebba 6, Patrignani 19, Valguarnera 13, De Cicco 6, Balbo 14, Caron 2, Ponzin 17. All. Corrado, viceall. Caron